Auditorium


         

Schifamondo è per me il luogo di una vita nova [lettera a Gian Carlo Maroni]

 

L’Auditorium del Vittoriale è un unico locale, dall’ineguagliabile valore storico-artistico.

Inserito nell’ala più recente del complesso monumentale, è costituito da un’ampia sala che custodisce, appeso al soffitto, l’aereo biposto S.V.A. del volo su Vienna, dal quale Gabriele d’Annunzio lanciò i celebri volantini sulla capitale dell’impero Austro-Ungarico. Questo cimelio, che testimonia una fase fondamentale della storia italiana, rende il luogo uno dei maggiori punti d’interesse di tutto il Vittoriale.

Alle pareti della sala è allestita una mostra fotografica che, con una serie di immagini, illustra le tappe della vita di Gabriele d’Annunzio.

Lungo il loggiato del piano superiore è possibile visitare la mostra Omaggio a d’Annunzio con opere d’arte di artisti contemporanei ispirate al Poeta e al Vittoriale, tra le quali i preziosi bozzetti di Giorgio De Chirico.

Nella zona antistante l’Auditorium, alcune sale, particolarmente adatte a piccoli rinfreschi e a pause caffè, ospitano la mostra permanente dedicata alla costruzione della Casa Museo; nel periodo primaverile e estivo può inoltre essere utilizzato lo spazio esterno del loggiato, un luogo dall’ineguagliabile suggestione, che si affaccia direttamente sulla Piazzetta della Casa del Poeta e dal quale si gode di una magnifica vista dell’intero Lago di Garda.

 

Clicca qui per scaricare la Scheda tecnica

Clicca qui per scaricare la Planimetria