Fondazione Il Vittoriale degli Italiani
  • it
Notizie Comunicato Stampa – GLI SPIRITI LUMINOSI, 3 settembre al Vittoriale

Comunicato Stampa – GLI SPIRITI LUMINOSI, 3 settembre al Vittoriale

Comunicato Stampa - GLI SPIRITI LUMINOSI, 3 settembre al Vittoriale

 

Comunicato Stampa 

GLI SPIRITI LUMINOSI

sabato 3 settembre al Vittoriale degli Italiani

 

L’intero incasso della giornata verrà devoluto dal Vittoriale alle zone colpite dal terremoto

 

Annunciati il protocollo di intesa tra Il Vittoriale la Fondazione Pascoli e la Fondazione Puccini

 

Al via il progetto “Nicchie” con le opere donate da Ugo Riva

 

Aumentano ancora gli ingressi al Vittoriale: i risultati della prima parte dell’anno

 


 

Spiriti luminosi è il titolo di questa giornata di festa, perfetto per indicare le tre personalità al Centro del nuovo accordo del Vittoriale: Gabriele d’Annunzio, Giovanni Pascoli e Giacomo Puccini insieme riuniti da un progetto culturale che coinvolge la tre fondazioni a loro dedicate.

 

Ad annunciare la stipula del protocollo d’intesa, sabato 3 settembre alle 18 al Vittoriale, saranno sul palco con il Presidente Giordano Bruno Guerri: Alessandro Adami, Presidente della Fondazione Pascoli e Massimo Marsili, Direttore della Fondazione Puccini. Un accordo per dare vita a un nuovo sistema culturale e turistico con azioni congiunte che spazieranno dalla cultura all’arte, dallo studio alla ricerca, dalla tutela e valorizzazione del paesaggio al turismo e iniziative di livello nazionale e internazionale. Il primo appuntamento è già in calendario: una grande mostra itinerante, al Vittoriale e a Casa Pascoli, con estensione a Casa Puccini di Lucca, che sarà curata dall’associazione Zona Franca di Franca Severini con la collaborazione dell’artista Sandra Rigali e della fotografa Caterina Salvi.

 

Il Maestro Ugo Riva ufficializzerà la donazione delle quattro grandi sculture in bronzo già in comodato presso il Vittoriale. E ancora grazie alla donazione di quattro straordinarie nuove opere del Maestro Ugo Riva, inaugurate durante la serata, si darà il via al nuovo progetto “Nicchie”, con l’obbiettivo di rendere ancora più ricco il museo en plein air che in questi anni è diventato il Parco del Vittoriale, grazie alle donazioni che grandi artisti hanno fatto e faranno nei prossimi anni.

 

Sabato si celebrerà inoltre il rinvenimento di un quadro dell’artista americana Romaine Brooks, pittrice di stampo simbolista del secolo scorso specializzata in ritratti e amante di d’Annunzio. Si tratta di una copia dell’opera del Perugino “Ritratto di fanciullo” (Fanciullo Bracceschi), custodito agli Uffizi a Firenze. Romaine ne fece una riproduzione che poi regalò a d’Annunzio, che la custodì nella Sala della Musica della Prioria.

 

Il presidente del Vittoriale Giordano Bruno Guerri ha annunciato che l’intero incasso della giornata verrà devoluto al Ministero dei Beni culturali, per il terremoto nel centro Italia, come hanno fatto i musei statali il 28 agosto.

 

Grande soddisfazione per l’aumento degli ingressi al Vittoriale in questa prima parte dell’anno: 183.000 visitatori con un aumento percentuale, rispetto al 2015, dell’ 11% per l’intero complesso e del 20% per la Prioria. Questi risultati fanno ben sperare e inducono a credere che il progressivo afflusso di turisti e amanti della cultura possa giungere alla cifra benaugurante di 230. 000 visitatori entro dicembre 2016, chiudendo così un anno di successi che vede riconfermarsi il modello di gestione del Vittoriale come un esempio da seguire.

 

(ufficio stampa – Mara Vitali Comunicazione)