Fondazione Il Vittoriale degli italiani
  • it
Notizie Prossime presentazioni del libro “Vale un viaggio – 101 meraviglie d’Italia da scoprire” di Beba Marsano, Cinquesensi Editore

Prossime presentazioni del libro “Vale un viaggio – 101 meraviglie d’Italia da scoprire” di Beba Marsano, Cinquesensi Editore

 

(da sinistra, Gualtiero Marchesi, Beba Marsano, Giordano Bruno Guerri, Silvestro Serra – Auditorium del Vittoriale, 24 settembre 2016)

 

Sabato 24 settembre 2016, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, l’Auditorium del Vittoriale ha ospitato la presentazione del libro di Beba Marsano “Vale un Viaggio. 101 meraviglie d’Italia da scoprire“, Cinquesensi Editore.

 

Il Vittoriale è stata la tappa iniziale di questo viaggio di presentazioni; di seguito i prossimi appuntamenti:

 

  • Padova – 19 ottobre 2016 ore 15:00
    Festival Babele a Nordest a cura di Vittorio Sgarbi
    Sala Rossini (all’interno del Caffè Pedrocchi, in Piazzetta Pedrocchi)
    Beba Marsano dialoga con Giovanni Viafora

 

  • Pontremoli – 21 ottobre 2016 ore 19:00
    Palazzo comunale – Sala dei Sindaci

 

  • Lucca – 22 ottobre 2016 ore 18:00
    Bookshop Puccini Museum (piazza Cittadella, 5)

 

  • Artimino – 23 ottobre 2016 ore 15:00
    Villa Medicea di Artimino
    Beba Marsano dialoga con Carlo Combi 

 


Prenotazione

info@cinquesensi.it
tel. 0583316509 


 

Rassegna Stampa

 

“Il viaggio per un «dettaglio»: il museo fuorimano, i quadri di un artista del ‘600, i laghi sconosciuti di montagna,  il giardino di una villa storica… E altri piccoli o grandi tesori d’Italia, sparsi qua e là in ogni regione, da Nord a Sud.
Si trovano (spesso ignorati) nelle grandi città ma anche nei borghi e nelle valli. La traccia, per imboccare itinerari alternativi, adatti al visitatore esigente, sensibile al fascino dell’arte e della natura”.
CENTOUNO POSTI SEGRETI NASCOSTI D’ITALIA
di Marisa Fumagalli
Il Corriere della Sera

“La giornalista e critica d’arte Beba Marsano ci porta alla scoperta di 101 meraviglie d’Italia.
Grazie a un libro a metà tra la guida di viaggi e un testo di divulgazione critica”.
IL LIBRO SULL’ITALIA NASCOSTA
di Maddalena Montecucco
Style

“Vale un viaggio. È un titolo chiaro, quello scelto per il nuovo libro di Beba Marsano edito da Cinquesensi Editore.
Un titolo che apre al gioco della conoscenza dell’Italia: affrontare la lista dei 101 luoghi scelti dall’autrice, in massima parte poco o per niente conosciuti, significa approfondire la conoscenza del nostro paese; significa alimentare la fierezza di esser parte di una nazione-gioiello; significa
scoprire e voler diventare viaggiatori del Bello”.
L’ITALIA OLTRE GLI STEREOTIPI

di Carlo Ducci
VOGUE ITALIA

“Un viaggio che tocca tutte le regioni italiane, attraverso luoghi appartenenti a diverse epoche, raccontati attraverso i resoconti personali dell’autrice. Si salta da un sito archeologico da riscoprire a un museo d’arte minore, da un’originale collezione privata a uno scorcio architettonico inaspettato: ogni chicca è accompagnata da un’ampia selezione di immagini suggestive, e dai suggerimenti di alberghi e ristoranti in cui sostare, che rendono
ogni percorso godibile anche nell’arco di un weekend, alla scoperta di nuovi contesti e territori”.
UN’ITALIA DA RISCOPRIRE
di Umberta Genta
AD

“Funziona, questa formula, e le parole che la giornalista usa per descrivere i luoghi sono sempre piene di rispetto e partecipazione. Proprio perché lo sforzo è quello di proporre qualcosa di non scontato (ci sono, certo, anche posti notissimi, ma perché penalizzarli solo per questo?), di originale, che merita di essere conosciuto”.
VIAGGIO (MERAVIGLIOSO) IN ITALIA
di Stefano Salis
Il Sole 24 ore – Domenica

“Il libro di Beba Marsano per Cinquesensi presentato al Vittoriale con Giordano Bruno Guerri e Gualtiero marchesi”.
L’ITALIA IN 101 MERAVIGLIE
di Andrea Radic
Affaritaliani.it

“Il libro presentato al Vittoriale di Gardone Riviera svela dettagli rivelatori: se a Roma o a Verona bisogna andare a scovare percorsi celati, via dalla pazza folla (e in quei casi i siti selezionati sono due per la Capitale e uno solo per la città scaligera, l’Arena Casarini), a Brescia i luoghi sono quattro: Quarta cella del santuario repubblicano, Coro delle monache, Cappella del santissimo sacramento di San Giovanni, museo del Divino Infante”.
BELLEZZE DA RISCOPRIRE
BresciaOggi

“Dalle quattro pagine dedicate a Bistolfi si intuisce che Beba Marsano conosce bene, oltre allo scultore, anche Casale e il Monferrato che ha visitato spesso: non solo ripercorre la storia delle opere bistolfiane custodite nel complesso di Santa Croce (al pian terreno del Museo, ndr), ma approfondisce anche quelle sul territorio ricordando ‘la Salita al Calvario’ al Sacro Monte di Crea”.
LA GIPSOTECA BISTOLFI VALE UN VIAGGIO PER BEBA MARSANO
Il Monferrato