Fondazione Il Vittoriale degli italiani
  • it
Rete Collaborazioni e accordi Università Cattolica del Sacro Cuore

Università Cattolica del Sacro Cuore

Accordo Università Cattolica del Sacro Cuore e Vittoriale
Insieme per valorizzare il patrimonio culturale

Siglato un importante accordo di collaborazione tra i due enti bresciani per promuovere e incentivare la ricerca e la valorizzazione del patrimonio culturale e museale del Vittoriale degli italiani.

Università Cattolica del Sacro Cuore e la Fondazione Il Vittoriale degli Italiani da oggi, con l’ufficiale firma di un accordo quadro, rafforzano un rapporto di stretta collaborazione finalizzato alla realizzazione congiunta di numerose attività.
I progetti che saranno condivisi rientrano negli ambiti delle attività sia culturali che scientifiche, della formazione e della didattica, con una particolare attenzione verso studi e ricerche dannunziani.
Le aree tematiche relative alle attività culturali che coinvolgeranno gli studenti saranno molteplici: dalla ricerca scientifica all’ideazione e gestione di un evento culturale, dalla mediazione culturale e linguistica alle nuove tecniche di comunicazione e promozione.
Particolare impegno da parte di entrambi gli enti sarà dato per favorire la collaborazione reciproca nella realizzazione della ricerca con orizzonti pluriennali e tramite tesi di laurea e di dottorato di ricerca, oltre che di attività di formazione e didattica come stage e tirocini, esercitazioni, attività e corsi di formazione post-diploma e post-laurea, conferenze, dibattiti e seminari, percorsi e iniziative di formazione ed educazione anche non formale.
Un accordo significativo, che sancisce una collaborazione fattiva e concreta, grazie alla quale l’università offrirà ai propri studenti una formazione sul campo attraverso l’esperienza diretta nell’ambito dei beni e delle attività culturali. Dall’altra la Fondazione Il Vittoriale degli Italiani beneficerà del sostegno importante dell’Università Cattolica, nell’impegno della continua valorizzazione dei Beni e delle attività che gestisce e promuove.
L’avvio di questo percorso di collaborazione è iniziato qualche anno fa con la facoltà di Scienze linguistiche che ha tradotto in inglese, francese e tedesco una selezione di lettere inedite di d’Annunzio provenienti dal lascito del dott. Zanetti; è attualmente in corso la traduzione in lingua inglese del sito web della Fondazione.

L’ACCORDO
COMUNICATO STAMPA

Galleria